Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : siti web

In quest’ultimo periodo molte aziende si trovano in difficoltà economica ma a quanto pare Facebook è immune alla crisi economica e secondo alcune indiscrezioni pubblicate da diversi giornali statunitensi, Mark Zuckerberg avrebbe intenzione di assumere altri 1200 impiegati. Probabilmente buona parte di questi nuovi assunti integrerà il personale che già lavora nel settore della realtà virtuale e a quella dei droni che permetteranno ai paesi meno sviluppati di collegarsi a internet con maggiore facilità. Sheryl Sandberg, qualche tempo fa, aveva rilasciato un’intervista annunciano che la crescita egli utenti Facebook anche il loro business s’ingrandiva di pari passo e, infatti, il Time nello scorso settembre aveva contando ben 8.348 impiegati presso gli stabilimenti di Menlo Park che a quanto pare non sono sufficienti e avranno presto nuovi colleghi a loro fianco. Chi è in cerca di occupazione potrebbe anche provare a inviare il proprio curriculum vitae, vista la crescita veloce e costante del social network non è escluso che possiate trovare lavoro. ...



Advertisements


Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : news

Quasi tutte le app di messaggistica istantanea danno la possibilità di inviare dei messaggi vocali, funzione molto apprezzata soprattutto perché facilità molto la nostra vita, ci basta premere un pulsante e parlare, senza dover perdere tempo a scrivere lunghi testi e senza dover rivolgere lo sguardo e impegnare le mani sullo smartphone. Come tutti ormai sappiamo questa funzione è presente anche su Facebook Messenger e l’unico grande problema che si ha quando riceviamo un messaggio vocale è quello di non poterlo ascoltare in piena libertà o senza essere in imbarazzo, diciamo la verità, la registrazione audio della nostra fidanzata che ci chiama con mille nomignoli diversi è deliziosa se siamo soli in macchina o a casa, ma farla ascoltare a tutti mentre siamo in fila alla posta, potrebbe essere una situazione poco piacevole. Salvo che voi non abbiate sempre con voi un auricolare potrete risolvere questo problema con il nuovo servizio che Facebook sta ancora sperimentando, il social network mira a farci avere una piccola anteprima scritta del messaggio audio che abbiamo ricevuto. Con la traduzione scritta del testo possiamo farci un’idea di quale sia il contenuto del messaggio e decidere così se ascoltarlo o meno anche se ci troviamo in pubblico. Questa nuova funzione sta affrontando una stretta fase di test e se i feedback saranno positivi, non è escluso che quest’opzione sarà presto presente sui nostri smartphone. ...

Pubblicato da : Debora Procopio | Categoria : news

Qualche tempo fa il Financial Times aveva annunciato l’arrivo di Facebook Work e, infatti, l’applicazione è stata rilasciata e in questo momento sta già affrontando i primi test, ma la nuova piattaforma legata al social network si presenta in modo diverso da quanto si era ipotizzato. Innanzi tutto è bene specificare che Facebook Work non è per tutti, infatti, l’applicazione è stata realizzata e interamente dedicata alle imprese quindi sarà disponibile solo al loro interno per migliorare la comunicazione tra gli impiegati, senza che le informazioni finiscano ovviamente fuori dagli uffici o sui profili privati degli impiegati, infatti, le informazioni scambiate attraverso Facebook Work sono protette e completamente separate dai profili privati, in questo modo la privacy delle aziende non sarà violata in nessun modo. Tra gli strumenti presenti sul “nuovo” social network gli impiegati troveranno i già noti News Feed, messaggi, eventi, gruppi e molti altri ancora da scoprire, attualmente Facebook Work è già presente sul Google Play e su App Store ma potranno eseguire il download solo i partener che hanno aderito alla fase di test, probabilmente non passerà molto tempo prima che l’applicazione sia rilasciata in maniera ufficiale e divenga disponibile per le aziende che vorranno usufruirne. ...

Pubblicato da : Debora Procopio | Categoria : news

I saldi sono iniziati e purtroppo la sfrenata vogli di acquisti delle ragazze è stata utilizzata per mettere in atto una truffa che già da qualche ora è online e si diffonde velocemente attraverso Facebook. Da qualche ora, infatti, è possibile notare un evento presentato attraverso il social network, che metteva in palio ben 450 carte regalo dal valore di 500 euro che i vincitori avrebbero potuto utilizzare nei negozi Zara, nota catena di punti vendita che si occupa di vestiti e accessori all’ultima moda. L’evento denominato, Zara Promo 2015 scade il 14 gennaio e in pochissimo tempo ha già attirato l’attenzione di 70 mila utenti ignari che si sono iscritti seguendo la procedura indicata. Purtroppo però alcuni punti vendita Zara hanno già ufficializzato che si trappa di una bufala e che nessuna carta promozionale sarà distribuita, fate dunque molta attenzione perché l’iscrizione a questo falso concorso prevede l’inserimento di dati personali, che finiranno nelle mani dell’ideatore di questa truffa che potrà quindi usufruirne e utilizzarli per i suoi personali scopi. Vi sarà chiesto di accedere a un sito attraverso un link indicato per controllare se siete vincitori del concorso o meno, ma in realtà si tratta di uno shortlink che metterà a rischio i vostri dati personali, quindi fate molta attenzione sia in questo sia in altri casi, visto che non è la prima e probabilmente neanche l’ultima truffa che finirà sul social network. ...

Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : applicazioni

Dopo averne viste di tutte i colori in giro per il web e soprattutto sui social network, finalmente Facebookha deciso di dare la possibilità, a chi lo vuole, di essere ben educato semplicemente dicendo “grazie”. Mark Zuckerberg ha deciso di apportare un piccolo miglioramento al suo social network in modo da invogliare le persone a interagire maggiormente tra di loro attraverso la sua piattaforma, fino ad ora, infatti, tutti noi abbiamo espresso il nostro consenso cliccando sul tasto “mi piace” ma questo gesto ormai cosi consueto, è spesso ignorato e nemmeno notato, dalla maggior parte delle persone.  La nuova funzione permetterà di creare dei brevi video personalizzati con cui dire “grazie” alle persone a noi più care o a quelle su cui vogliamo fare colpo stupendole con n po’ di semplice e sana buona educazione. Il funzionamento sarà semplicissimo basterà scegliere ...

Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : impostazioni

Da pochissime ore il product manager di Facebook, Greg Marra, ha pubblicato un post, con cui spiega come utilizzare le ultime novità introdotte sul social network, che riguardano la gestione del flusso d’informazione sulla news feed. Accedendo al vostro account Facebook noterete che nelle impostazioni è comparsa la nuova voce “gestisci sezione notizie” all’interno della quale troverete una lista di persone, pagine e gruppi, e con un solo clic potrete decidere di continuare o meno a ricevere informazioni provenienti da un dato gruppo o da alcune persone. Ovviamente se deciderete di non seguire più alcuni amici, questo non vuol dire che non potrete più cambiare idea in seguito, vi basterà, infatti, accedere nuovamente alle impostazioni per modificare nuovamente le vostre preferenze. Per quanto riguarda i post pubblicati dai nostri amici, la decisione non per forza deve essere drastica, è vero che possiamo decidere di seguirli o meno ma adesso potremo anche decidere di vedere un numero di post inferiore, proveniente dalla medesima persona. Con l’introduzione di queste nuove impostazioni Facebook ha voluto dare ai suoi utenti un maggiore controllo sui post che ha, più o meno interesse a vedere, in questo modo ognuno di noi potrà in qualche modo personalizzare la propria news feed inserendo i filtri che ritiene più giusti, ovviamente le nuove impostazioni sono attive sia su Facebook mobile sia su Facebook desktop. ...

Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria :

Pochi giorni fa era giunta la notizia di un futuro aggiornamento di Facebook Messenger che probabilmente permetterà, agli utenti di utilizzarlo per il trasferimento di denaro online, da poche ore Messenger ha ricevuto un nuovo aggiornamento nella versione per iOS integrando la possibilità di scrivere o disegnare sulle foto che vogliamo inviare ai nostri amici. Il procedimento è molto semplice, una volta che avete selezionato la foto da inviare utilizzando Facebook Messenger cliccate sul bottone rotondo contrassegnato dall’icona di una matita e liberate la vostra creatività, disegnando e scrivendo in vari colori e con diversi spessori tutto ciò che volete, unica pecca è la possibilità di cancellare solo l’ultimo tratto che avete disegnato perciò non rimane spazio dunque per improvvisi cambi d’idee a fine opera d’arte. Una funzione semplicissima e anche molto veloce che molti già utilizzavano su Slingshot, applicazione i Facebook per l’invio di messaggi istantanei che si autodistruggono dopo la lettura, che potete iniziare ad utilizzare da subito installando gratuitamente l’ultima versione di Facebook Messenger presente sull’App store.   ...

Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : applicazioni

Sull’Apple store è apparso un nuovo aggiornamento gratuito per Facebook, il social network si migliora ancora offrendo gratuitamente la possibilità di installare la nuova versione per iOS che vi permette una migliore visualizzazione delle immagini dei vostri amici. Quante volte curiosando tra le immagini dei vostri amici non siete riusciti a trovare una particolare foto vista in precedenza, o avete perso molto tempo per riuscire a visionarle tutte? Con il nuovo aggiornamento potrete utilizzare la visione “mosaico ” di tutte le immagini dei vostri amici, in questo modo le foto principali saranno subito sotto i vostri occhi, senza perdere tempo in lunghe ricerche. Le foto che appariranno nella visione “mosaico” sono selezionate in conformità a criteri molti semplici, Facebook, infatti, individuerà e vi mostrerà in icone più grandi le foto che hanno ricevuto un maggior numero, di “mi piace”, tutte le altre saranno invece di dimensione più piccole. In questo modo oltre a facilitare la vostra ricerca e a saziare più velocemente la vostra curiosità quando sbirciate le foto dei vostri amici, Facebook continua a seguire la sua politica donando maggiore visibilità ai contenuti che sono stati oggetto di maggiore interesse da parte degli utenti e permette di sfruttare al meglio lo schermo del vostro smartphone che ovviamente è di dimensioni molto ridotte se confrontato con i personal computer. L’aggiornamento al momento è disponibile solo per i dispositivi iOS ma ovviamente non si esclude che presto sarà disponibile anche su Google Play per gli utenti Android e quelli che utilizzano la versione desktop. ...

Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : news

Arrivano novità importanti per Facebook, che ha da pochissimo ricevuto n nuovo aggiornamento che in moltissimi però non hanno nemmeno notato. Le novità, infatti, riguardano il restyling della pagina delle impostazioni sulla privacy e delle applicazioni. Il social network ha deciso di dare a tutti la possibilità di controllare in maniera più specifica le applicazioni e i vari siti cui accediamo ogni giorni attraverso Facebook e che quindi hanno la possibilità di accedere alle informazioni del nostro account. Le modifiche principali si possono individuare dal layout della pagina, che è stato completamente rivisto per rendere ancora più semplice l’eliminazione o la modifica delle applicazioni che utilizziamo, come prima cosa Facebook ha creato una chiara distinzione tra le applicazioni che sono registrate sulla piattaforma e quelle a cui accediamo in forma anonima. Inoltre la pagina è stata dotata di una barra di ricerca per semplificare e velocizzare la ricerca dell’applicazione che dobbiamo modificare o rimuovere. Ovviamente le vecchie impostazioni non sono state eliminate, ma solo riordinate con una nuova grafica, attraverso la pagina per la modifica della privacy e delle applicazioni potrete sempre abilitare o disabilitare applicazioni, giochi, siti e plug-in sul vostro account Facebook o controllare la privacy dei post che avete pubblicato attraverso l’applicazione Facebook mobile che non offre la possibilità di selezionare il pubblico. Insomma moltissime novità per rendere ancora più sicura e semplice la gestione dei nostri dati sul social network. ...

Pubblicato da : Eugenio Romano | Categoria : news

Facebook è ancora una volta sotto attacco da parte dei proprio utenti che hanno sempre qualcosa da contestare e per cui protestare contro il social network, ma nonostante ciò sembra che nessuno voglia farne a meno. L’ultima lamentela è iniziata qualche mese fa quando Facebook decise, di introdurre la funzionalità auto-play dei video, cosa che sta tuttora causando diversi disagi ai piani tariffari degli utenti e non a caso, i più intraprendenti hanno subito messo fine alla problematica del traffico internet modificando le impostazioni del proprio profilo bloccando il funzionamento auto-play. Nonostante le molte proteste Facebook ha proseguito imperterrita sulla propria strada e sembra che Zuckerberg non abbia fatto male visto che alla fine la visualizzazione dei video sulla sua piattaforma è aumentata a vista d’occhio e per questo sarà introdotto a breve il contatore per il numero di visualizzazione di ogni video. Ovviamente lo scopo principale del social network è quello di insidiare YuoTube che attualmente detiene lo scettro come piattaforma per la visualizzazione dei video più utilizzata, ma non è detto che sarà così per sempre, Facebook spera, infatti, che alla lunga la funzione auto play tanto criticata, arrivi a dare i suoi frutti. Dopo aver fronteggiato l’avanzata della concorrenza diretta di altri social network Zuckerberg, si prepara ad avere il primato anche per quanto riguarda la visualizzazione di file multimediali in rete ...

Altri articoli

Questo sito web non è collegato in nessun modo con Facebook , non è collegato a Facebook o altri servisi e prodotti di Facebook .Marchi e segni distintivi. I vari marchi e i segni distintivi pubblicati sul presente s sono di proprietà dei rispettivi e legittimi titolari.